sabato 12 dicembre 2009

Ultima settimana. Pant pant...

Comincia oggi la quarantesima ed ultima settimana. Ragazzi, se è stata lunga!
Cmq, siamo quasi alla fine. Anche se dopo sarà più impegnativo, sono contenta che questa avventura stia per finire.

Stralci di conversazione.
Jenny: "Preferiresti che si girasse, per fare il parto naturale?"
MammaGioia: "Guarda, non ne posso più, va bene anche dal naso, basta che lo facciano uscire!"

Ultimo (spero!) aggiornamento settimanale:

PESO: 72,3 kg (+12,3)
CIRCONFERENZA: stabile 112cm
ALIMENTAZIONE: finita la pacchia, sta tornando a farsi sentire di brutto la gastrite. Addio mio buon latte, addio amate tempeste di formaggi, addio dolcissimo cioccolato, addio. Mi consolerò tra poco con qualche metro di salame e un paio di prosciutti interi.
PANCIA: un po' dura, ma con pochi movimenti ormai. È proprio il caso di dirlo: non ci sta più dentro :-)

Per oggi è tutto, appuntamento alla nascita :-D

2 commenti:

Mammaliturchi ha detto...

Alcune considerazioni:
- + 12,3 Kg : solooooo??!? Complimenti, hai messo su pochissimo peso! Io mi ero imbottita con 21 kili, una balena spiaggiata sembravo...
- alimentazione: gastrite, acidità, nausea... dài, che fra poco passa tutto ;))
- pancia: non ci sta no che non ci sta! Finisce anche quella, magari ti mancherà (un pochino, però).
IN BOCCA AL LUPO vedrai che andrà tutto bene!
Ciao
Maddalena

dottorgioia ha detto...

Beh, per il peso devo ringraziare il *maggico metabolismo*, che mi ha permesso di mangiare di tutto e di più. D'altronde, è lo stesso *maggico metabolismo* che mi concede una dignitosissima 42, pur ingollando ad ogni pasto tanto cibo quanto un camionista...
Per la gastrite, purtroppo, faccio parte di quel manipolo di donne scelte che ce l'hanno cronica, per cui ci viene concessa, per la regola del contrappasso, una gravidanza libera da qualunque fastidio. In pratica, dopo anni di sofferenza ho beneficiato di un lasciapassare per dolci e latticini della durata di 9 mesi. Scadenza che si sta dimostrando ancor più fiscale di quella dell'acconto IRPEF.
Ah, ho trovato l'amido di riso alla coop, proprio di fianco al borotalco e ad un prezzo decisamente "amico". Grazie della dritta :-)