mercoledì 20 maggio 2009

un AD fuori dal comune

Oggi ho parlato con il mio AD. Di fatto è il mio capo, quindi mi sembrava corretto parlare con lui. Gli ho detto che sono incinta.

La prima reazione è stato un sospirone di sollievo: "Meno male, credevo volessi dirmi che hai ricevuto un'offerta da un'altra agenzia..."

Uhm, ok, l'ha presa bene. Poi continua: "Bene, dai, mi sembra una bella cosa, così per il progetto Prenatal sei in target!"

Beh, l'ha presa molto bene. Segue: "Si, ma sei solo all'inizio, c'è tutto il tempo, stai tranquilla che ci organizziamo. Dai che bello, sono proprio contento per te e tuo marito. Davvero mi hai fatto prendere un colpo, credevo volessi andartene, e invece per fortuna sei incinta. Bene bene, dai. Mi fa proprio piacere."

Che dire, un AD illuminato, decisamente controcorrente in Italia. Se mai ho avuto dei dubbi sull'azienda in cui lavoro, questo li ha fugati tutti per sempre :)

3 commenti:

Federica ha detto...

lo spirito di GSC c'e' sempre, eh...

dottorgioia ha detto...

GSC forever in our hearts :)

@ngelo ha detto...

col senno di poi, direi un AD oltre! :)