domenica 29 maggio 2011

Catartipost


Ovvero: me la son chiamata? Non lo so... sono settimane che ignoro le novità negative, spengo le tensioni dei piccoli e grandi problemi che mi infiammano l'animo con secchiate di acqua di mare, archivio la stanchezza con sedute di meditazione balneare ed elioterapia.

Eppure qua, ragazzi, non se ne esce... ne passa una ne arrivano altre 4!

Con ordine:
Pasqua moooolto impegnativa per problemi in famiglia.
Poi sta male papAngelo. Ma male male male. E tra una cosa e l'altra ci mette almeno 10 giorni per ripigliarsi.
Poi sta male il cucciolo e ci tocca andare due w-e in fila dalla nonna perchè in due non lo si gestisce, causa anche extra-ultra-lavoro per me.
Poi scopriamo che il cucciolo è anemico, non di un'anemia grave, ma nemmeno da sottovalutare e cominciamo con l'integratore di ferro.
Poi crollo io e la dottora, dopo una serie di buchi e ribuchi, mi rifila una sfilza di ricostituenti per elefanti, tutti rigorosamente con il logo "DOPING" sopra. Se mi iscrivevo al giro d'Italia, vincevo almeno tre tappe...
Poi il cucciolo ha un tappo di cerume che l'otorino non riesce ad asportare, quindi ci facciamo anche le gocce per l'orecchio per 7 giorni.
Poi mio nipote finisce al pronto soccorso per un attacco di asma e lo trattengono per la notte in osservazione.

Poi... poi le cose volgono al meglio, papAngelo ormai completamente rimesso, io riprendo colore, il cucciolo riprende colore e il tappo di cerume si scioglie senza bisogno di tornare dall'otorino. E il rantolo di mio nipote è quasi scomparso.

Ma al karma non si comanda...

Così la nonna, che settimana prossima doveva farsi una settimana intera con il cucciolo in spiaggia, e un'altra settimana a luglio, e una ad agosto, e una a settembre (tanto per risparmiare qualche soldo sulla baby sitter...), la nonna dicevamo inciampa e cade, si rompe il femore, viene operata venerdì mattina e ne avrà per circa 20 giorni tra traumatologia e ortopedia, poi a casa per altri sei mesi di riabilitazione.

Ora, io sono sempre stata e continuo ad essere un'ottimista. Il bicchiere è sempre mezzo pieno. Viviamo in una città fantastica. Passiamo il w-e in spiaggia (almeno qualche ora) con il cucciolo. Vediamo partire le regate dal portocanale. E Pisapia sarà sindaco a Milano.

EPPERÒPORCAMISERIA!!!

2 commenti:

TaoMamma ha detto...

Karma e sangue freddo ragazzi, che solo a leggere tutte le robe che vi son capitate mi tremavano le vene ai polsi.
Mannaggia che sfiga (che è la parola italiana per karma), spero che le cose migliorino, dai dai dai! siamo con voi!!!

dottorgioia ha detto...

Giusto. Karma e sangue freddo.
Ah, oggi il cucciolo si è ammalato di nuovo.

AHAHHAHAHAHAHA (risata isterico-karmico-katartica)

Epperò ha vinto Gnassi. E' già un'inversione di tendenza...