giovedì 16 dicembre 2010

Google translator da Cucciolese a Italiano

Il cucciolo ha cominciato a parlare. Laddove per parlare si intende la corrispondenza tra un suono e un concetto o oggetto.

Ecco, il cucciolo parla in due parole. Non è un modo di dire, parla veramente in due parole: mamma e pappa. No, non papà, pappa.

Con la prima parola generalmente indica i familiari (mamma, papà, ma anche nonna all'occorrenza o le persone in generale), i concetti di luogo (dove sei? mi prendi in braccio? voglio uscire di qui! ecc...) e di modo (cos'è questo? cosa succede? cosa fai?).
Con la seconda parola generalmente indica gli oggetti (cibo, giocattoli, cibo, biberon, cibo, stoviglie, cibo, arredi, cibo... la componente alimentare è prevalente nei suoi interessi comunicativi) e i concetti di tempo (quando usciamo? quando si mangia? quando giochi con me? quando mi metti nella vasca?...).

Mamma pensiero: in italiano esistono circa 140mila parole (fonte Yahoo Answers). Siamo sicuri che servano tutte?

2 commenti:

TaoMamma ha detto...

No, ne servono 2, ha ragione Francesco. Qui ne usiamo anche noi 2, che sono: mamma (ma-mmaaaa, mmmmmm, maaaaamaaaa...) e ah-ah (aaahhh-ah, ah-aahhhh, ecc..).
Bon.
Il resto è fuffa.
Ciao!
P.S. e la festa?!

dottorgioia ha detto...

La festa.... una grande incognita :)
Ieri sera abbiamo fatto la festa in famiglia, con tanto di torta, palloncini, focaccia, succo di frutta e regalone. E naturalmente canti a squarciagola di mamma e papà.
La festa con gli amichetti dovrebbe essere sabato. 8 amichetti invitati: 2 malati cronici, uno raffreddato, 2 impegnati con il battesimo, 2 al mare con i genitori. Faremo la festa con l'amichetta E. Meglio, dovrebbe essere la sua prossima fidanzata :)