giovedì 2 settembre 2010

qualcuno volò sul nido del cucciolo

Lunedì il cucciolo comincia il nido. Stasera siamo andati a conoscere le dade, a rivedere le sezioni, i giochi, a parlare dell'approccio educativo, delle abitudini del cucciolo, eccetera. Tutto molto bello. Davvero.

Il nido è la scelta migliore per il cucciolo. Molto più stimolante che stare con una tata o sempre con me. Lui poi adora stare con gli altri bambini, giocarci, toccarli, ciucciarli... Il nido è una benedizione anche per me, che ricomincerò ad avere una vita autonoma (o quasi). Potrò finalmente aver cura di me... banalmente una manicure, una messa in piega, un massaggio. Leggere, fare commissioni in autonomia, cucinare cose che non vanno frullate. Potrei anche ricominciare a fare le crostate, una volta ogni tanto. Il nido è una benedizione. Viva il nido. Viva il nido. Viva il nido.

Me lo ripeto ogni giorno. E ci credo veramente.
Ma già so che sarà durissimo mollare il cucciolo lì, che mi guarderà con gli occhioni da megalo-cornea lacrimando. O forse sarò io a guardarlo con il cuore piccolo piccolo mentre gattonerà felice verso i giocattoli della sua sezione.

Sarà durissimo. Mi sbranerà il cuore. E' la cosa migliore. Sono felice.

3 commenti:

annarella ha detto...

E' l'inizio di qualcosa che dura una vita.
Sara' durissima ma sara' anche bellissima

TaoMamma ha detto...

Domani il Topolo ricomincia il nido. E' la scelta migliore, davvero.
Davvero-davvero-davvero.
Che dici, ti vengo a trovare e ci infiliamo in un bar a bere per dimenticare?!
In bocca al lupo, TaoMamma

dottorgioia ha detto...

@annarella lo so, continuo a ripetermelo. Sarà bellissimo. Issimo issimo issimo.
@taomamma: facciamo mercoledì mattina al bar sport? Primo giro di spriz offro io...